I viaggi dell'amore


Mi sono domandata spesso (a dir la verità, ogni santo giorno) quando una storia finisce, tutto quell'amore che univa la coppia dove va a finire?
Un amore non può cancellarsi così da un giorno all'altro, se tutto finisce evidentemente non era amore.
Ecco perché me lo domando sempre, non è possibile che svanisca così.
L'amore sembra un grande viaggiatore, un giorno ti svegli e sei innamorato e il giorno dopo quel sentimento ha fatto le valige ed è andato via.
O forse semplicemente l'amore è così, un pò monello, entra nella nostra vita e poi "puf" va via, come se fosse una magia, la magia più brutta che ci sia, perché quando un amore se ne va, lascia un vuoto tremendo dentro di noi, e cominciamo a chiederci il perché di tutto questo.
Perché ci ha abbandonati? 
Perché non è rimasto ancorato a noi?
Se ci facciamo caso, la maggior parte delle canzoni, parlano di amori finiti, amori che non ci sono più, amori divisi a metà, specialmente le canzoni neomelodiche, tutti hanno una doppia vita, tutti soffrono per questo sentimento, ma com'è possibile?
Non esistono amori perfetti?
Forse il vero amore è solo per pochi?
Ora mi chiedo, se questo grande viaggiatore fa dei giri immensi e poi ritorna come dice Antonello Venditti, quanto ci metterà a fare questo giro e ritornare?
E poi perché, se se ne è andato, uno deve stare lì ad aspettare che torni? 
Com'è complicato capire questo sentimento.
Forse siamo noi che abbiamo troppe aspettative su di esso? 
O forse semplicemente dovremmo pensare a lui come un qualcosa di raro da trovare?
Non sono cinica, è solo che non credo più al "E vissero tutti felici e contenti".
Voi credete ancora nell'amore?
Io comincio a pensare che sia come un fantasma, tutti lo percepiscono ma nessuno lo vede davvero, e pensare che noi lo aspettiamo a braccia aperte, invece lui sfugge, si fa desiderare, è un pò burlone, ma un giorno smetterà di fuggire ed entrerà nelle nostre vite così, all'improvviso.

Commenti

Anonimo ha detto…
Io sono convinta che solo un amore ti rimarrà impresso per sempre nel cuore...l' amore perfetto non esiste...esiste un legame tra la coppia che decide di provare a stare insieme e cercare il più possibile ad andare d' accordo...e qui subentra l' adeguamento l' uno all' altra...A volte penso che la vita...così come l' amore...non sia comlicata...ma che siamo noi a porci tanti se...molteplici ma...e non ci accorgiamo che la vita ci sta scivolando tra le mani...e non la viviamo...ma la stiamo buttando via...mentre dovemmo impiegare il nostro tempo a vivere e ad amare...perché l' amore é parte integrante della nostra vita...ed é il vero motore dell' universo!Io credo che "E vissero felici e contenti" sia una frase fatta ed adatta solo per le favole...quella che stiamo vivendo noi qui ora...é la vita reale...e quindi...a mio avviso...dovremmo dire:l' amore é bello finché dura...godiamoci allora l' AMORE!Perché non si sa se e quando finirà...e quindi non sprechiamo del tempo prezioso...CARPEDIEM!
Rosa Carotenuto.

Post più popolari